Translation


 Edit Translation

Liturgy of the day


 

III Sunday of Ordinary Time (YEAR A) – With. Liturgical: Green

Sunday 26 January 2020

L'Evangelista, Matteo, taking an image of the book of Isaiah, ci dice quello che è Gesù per noi: the looks. In our lives, we often see darkness, resistance, difficulties, compiti non risolti che si accumulano davanti a noi come un’enorme montagna, problems with their children, or friends, con la solitudine, the work is not appreciated…
It is all these painful experiences that reaches us the good word: not only see the darkness, guardate anche la luce con cui Dio rischiara la vostra vita. Egli ha mandato Gesù per condividere con voi le vostre pene. You can count on him who is on your side, luce nell’oscurità.
Not that we give to our life its ultimate meaning. È lui. Non è né il nostro lavoro, nor our knowledge, nor our success. È lui, and the light that distributes. Perché il valore della nostra vita non si basa su quello che facciamo, né sulla considerazione o l’influenza che acquistiamo. Essa prende tutto il suo valore perché Dio ci guarda, turns to us, without conditions, e qualsiasi sia il nostro merito. Its light penetrates deeper into our darkness, even where we feel radically called into question, essa penetra nel nostro errore. Possiamo fidarci proprio quando sentiamo i limiti della nostra vita, quando questa ci pesa e il suo senso sembra sfuggirci. The people in darkness have seen a huge bright light; a light appeared to those who were in the dark realm of death!

Saint of the day

Administrator